Programma padrinati a distanza

Nel 2008 è stato avviato il progetto per dare un sostegno ai bambini particolarmente svantaggiati,

in modo che anche loro possano frequentare la scuola, ricevere delle cure mediche in caso di bisogno e per poter crescere sani grazie ad una alimentazione adeguata. Il programma è di natura assistenziale. Ne possono approfittare i bambini sostenuti e le loro famiglie, ma il padrianto a distanza non ha nessun effetto contro la povertà in generale. Con i progetti di aiuto allo sviluppo invece si mira ad un miglioramento a lungo termine per una comunità più o meno vasta. I due modi di aiuto (assistenza e progetti di sviluppo) sono necessari e si completano a vicenda. Oggi Me-Wa sostiene circa 35 tra bambini, adolescenti e giovani adulti


responsabile del progetto : Marisa Schenini, Via Ciossetto 12 CH-6934 Bioggio

contatto : padrinati@infome-wa.ch